NUOVI AUMENTI TIM BUSINESS

Gli Aumenti di TIM per le Imprese negli ultimi 3 anni.

TIM ha aumentato i costi della linea base del 53% in soli 3 anni.




Luglio 2018.
Scatta l'ennesimo aumento TIM per tutte le offerte "voce" dedicate alle imprese. + 4,00 €.
Un mese prima era scattato l'aumento per tutte le offerte Internet (ADSL, tuttofibra, etc.) + 5,00€ Euro.

Ma andiamo con ordine, prendendo come esempio la linea più semplice che TIM chiama "Linea Affari", ovvero la linea singola, analogica (non VOIP), tradizionale (POTS) che tutte le imprese hanno in ufficio.

Basta dare un'occhiata alla seguente pagina di TIM dedicata alle "Informazioni ai Consumatori", dove sono elencate tutte le comunicazioni inviate ai propri clienti negli ultimi tre anni.

Maggio 2015: aumento di 2,40€/mese (+11%) il "canone" passa da 22,50 a 24,90 €/mese (leggi la news)

Maggio 2017: aumento di 3,00€/mese (+12%) il "canone" passa da 24,90 a 27,90 €/mese (leggi la news)

Gennaio 2018: aumento ripristino 28gg/mese (+8.6%) il "canone" passa da 27,90 a 30,30 €/mese (leggi la news)

Luglio 2018: aumento di 4,00€/mese (+14%) il "canone" passa da 30,30 a 34,30 €/mese (leggi la news)



L'aumento rispetto al costo di partenza (22,50€) è stato del 53%. O di 11,80€/mese ovvero 141,60€/anno.


I possessori delle linee ISDN hanno subito aumenti ancora più notevoli. Dovuti al fatto che la linea ISDN si trascina con sé altri costi come numeri aggiuntivi e borchie speciali che sono stati oggetto degli stessi aumenti.



Nel particolare la linea ISDN è passata da un costo mensile di 31,00 Euro ad inizio 2015 a 47,29 Euro a Luglio 2018.


Ben 16,29 Euro in piu al mese, o 195,48 Euro/annui. Ma i possessori di ISDN hanno spesso altri servizi aggiuntivi come:

- Linea Aggiuntiva che è aumentata da 1,03 Euro a 5,00 € (+400%)

- Borchia NT1 PLUS aumentata da 5,50 Euro a 8,50 € (+55%)


Chi ha entrambi i servizi (un numero aggiuntivo e una borchia NT1 PLUS) ha visto i suoi costi crescere del 62% e di 279 Euro annui.




ATTENZIONE
Per fortuna c'è la possibilità di migrare senza pagare un solo centesimo di penali.

In riferimento all'ultimo aumento, già comunicato e attivo dal 20 Luglio, si potrà migrare senza penali entro il giorno prima, il 19 luglio 2018, scrivendo a TIM la volontà di migrare ad altro operatore per variazione unilaterale del contratto.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI CHIAMACI GRATUITAMENTE AL NUMERO VERDE 800.07.87.07

Troveremo insieme la soluzione più adatta alle tue reali esigenze.







Partners Tecnologici